Tra satira e fumetti: fare gli editori nel 2020. Intervista a Stefano Antonucci

Stefano Antonucci ha da pochi mesi fondato (insieme a Gianluca Caputo) una nuova casa editrice di fumetti. Si chiama Fumetti di Cane e pubblica tutto ciò che i due editori vorrebbero trovare in giro come lettori. Stefano Antonucci è anche un quotato autore di fumetti, uomo di satira, in libreria con Il Ruspa, parodia di … Leggi tutto Tra satira e fumetti: fare gli editori nel 2020. Intervista a Stefano Antonucci

Graphic Novel: “Favola blues surreale in Do Maggiore” di Gianluca Serratore

“Le favole non dicono ai bambini che i draghi non esistono, perché i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti”, diceva Gilbert Chesterton, scrittore britannico vissuto tra la fine del 1800 e l’inizio del secolo scorso. Le favole, quindi, sono uno strumento importante per parlare ai bambini … Leggi tutto Graphic Novel: “Favola blues surreale in Do Maggiore” di Gianluca Serratore

Graphic novel: “La vita con Mr. Dangerous” di Paul Hornscheimer

Toglierei l'amicizia al settanta percento di quelli su Facebook, ma in fondo non voglio vedere ridotto il mio impero... Questo verso è tratto da una canzone dei Cani, gruppo indie pop romano, che da qualche anno canta per la generazione che potremmo definire del “mai ‘na gioia”.  Molto di questa generazione lo ritroviamo anche in … Leggi tutto Graphic novel: “La vita con Mr. Dangerous” di Paul Hornscheimer

Pigiama computer biscotti, un libro-manifesto da dipanare. Tipo un gomitolo esistenziale.

Pigiama computer biscotti non è un semplice graphic novel. Pigiama computer biscotti, scritto e disegnato da Alberto Madrigal è un libro-manifesto.  Manifesto di cosa? Di chi, sarebbe più corretto dire. Dei freelance è la risposta. Liberi professionisti di tutto il mondo unitevi e raccontate chi siete e cosa fate. Raccontate delle notti insonni, trascorse a … Leggi tutto Pigiama computer biscotti, un libro-manifesto da dipanare. Tipo un gomitolo esistenziale.

Nellie Bly: un fumetto di emancipazione e giornalismo

Per definire Nellie Bly, il primo fumetto della collana Ariel (interamente dedicata al mondo femminile) diretta da Simona Binni per Tunué, basti sapere che la prefazione è stata firmata da David Randall, uno dei più grandi reporter del nostro tempo e padre putativo del giornalismo contemporaneo. Randall scrive che: nessuna ragazza all'inizio della sua carriera … Leggi tutto Nellie Bly: un fumetto di emancipazione e giornalismo