LiberaLibri – quattro antologie noir per un Giallo Natale

Il Natale è il periodo dello stare insieme, della convivialità.

E come detto nella prima puntata dello speciale #GialloNatale, l’antologia è la forma editoriale più conviviale che ci possa essere.

Ma dopo aver visto e analizzato le raccolte di racconti di diversi autori, ecco il momento di soffermarci sulle antologie natalizie, a tema giallo, che raccolgono brani di uno stesso scrittore.

 

La prima opera per pubblicazione è “Natale di morte” di Rex Stout, volume che raccoglie quattro romanzi brevi del celeberrimo autore statunitense, uscito in Italia nel 1983, edito da Mondadori. Oltre al racconto che dà il titolo al libro, è presente, all’interno dell’opera, anche la novella Sfilata di Pasqua: entrambe le opere hanno come protagonista Nero Wolfe, il personaggio più famoso e celebrato di Rex Stout, insieme ad Archie Goodwin.
Una piccola perla, da cercare nei mercatini dell’usato e leggere durante le feste natalizie, magari sorseggiando un tè caldo.

 

 

Altra pietra miliare della letteratura gialla è Agatha Christie, autrice de “Il caso del dolce di Natale e altre storie”, antologia di sei racconti, uscita in Italia nel 2011, edita da Mondadori.
La stessa scrittrice descrive la sua opera come “un pranzo di Natale preparato da un vero chef”, dove le sei portate corrispondono ad altrettante storie gialle: dall’antipasto al dolce sei vicende con protagonista Poirot, e l’apparentemente ingenua Miss Marple, al centro di gustose indagini alla ricerca dell’assassino.

 

 

Scorre la Senna” di Fred Vargas, pseudonimo della scrittrice francese Frédérique Audouin-Rouzeau, è la terza antologia che vi proponiamo, pubblicata in Italia da Einaudi nel 2009. All’interno vengono raccolti tre storie inquietanti storie poliziesche, Salute e libertà, Una notte efferata e Cinque franchi l’una, ambientate a Parigi lungo il corso della Senna, e con protagonisti il commissario Adamsberg e il capitano Danglard. Un volume molto breve, composto di appena 95 pagine, da leggere tutto d’un fiato.

 

 

L’ultima delle antologie a tema natalizio è “Un delitto per Natale e altri racconti” di P.D. James, uscito nel 2016 nella collana Oscar Gialli, edita da Mondadori. Per chi ha letto tutto dell’autrice britannica, o almeno crede, ecco quattro racconti inediti della regina del crimine, tradotti per la prima volta in italiano: Un delitto per Natale, dal quale l’opera trae anche il titolo, Un omicidio così banale, L’eredità di Boxdale e Dodici indizi per Natale. Ad impreziosire l’opera l’introduzione di Val McDermin, altra grande autrice britannica del genere giallo.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...