A Milano al via il Salone del Fumetto e del Gioco 2020

SALONE DEL FUMETTO E DEL GIOCO 1-2 FEBBRAIO 2020– WINTER EDITION

Sono 20.000 i metri quadrati del Festival del fumetto 2020 Winter Edition, e molto ricca e variegata l’offerta di questa nuova edizione che inaugura un appuntamento atteso da tutti gli operatori del settore e dal pubblico.

PROTAGONISTI

Nel padiglione centrale (C) gli oltre 200 espositori provenienti da tutte le regioni italiane e dall’estero daranno vita alla tradizionale fiera-mercato attraverso l’esposizione e la vendita di migliaia di prodotti che vanno da albi rari d’antiquariato ai robots giapponesi passando attraverso giochi di ruolo, gadgets, giochi di carte, anime, e moltissimi prodotti legati al mondo del fumetto.

Grandissimo risalto e’ riservato ai più importanti editori e distributori italiani del settore che saranno presenti durante la manifestazione con i loro stand per presentare novità editoriali e incontrare il pubblico.

Disegnatori e artisti esporranno le loro opere rendendo partecipe il pubblico dell’arte prodotta dal  fumetto.

L’universo colorato dei cosplay sarà presente con importanti gare e concorsi dedicate al mondo dei costumi.

Una vasta area sarà interamente dedicata al mondo dei Videogames con tornei giornalieri, postazioni di gioco libero e realtà virtuale.

 

 

OSPITI COSPLAYER DI FAMA MONDIALE

In questa edizione del Festival del Fumetto arrivano due cosplayer russe di fama mondiale, incontreranno il pubblico nei due giorni di manifestazione e saranno anche giurate speciali nel contest ufficiale di domenica 2 febbraio 2020.

Sladkoslava cosplayer di 20 anni proveniente da San Pietroburgo, la sua passione per il cosplay è iniziata nel 2014 ed ora ha una vasta gamma di costumi completi senza considerare le oltre 1200 trasformazioni di Make Up.

Tra i suoi personaggi preferiti troviamo Margaery, Elizabeth, Triss e Wednesday Addams. Grazie al suo talento nel realizzare cosplay, parrucche e MakeUp, ha

vinto numerosi contest cosplay, raggiungendo una grande popolarità a livello mondiale.

Anastasya Zelenova si affaccia al mondo del cosplay nel 2008, con il costume di Lara Croft. Da allora la sua passione l’ha portata a creare ed interpretare tantissimi personaggi, con una meticolosa attenzione ai dettagli dei suoi costumi, che cura personalmente sotto tutti gli aspetti, dal lato sartoriale alle armature.

Il suo talento la rende in breve tempo protagonista in fiere in tutto il mondo, prendendo parte a giurie nei contest in Russia, Marocco, Germania, Belgio e Italia.

In questi anni, inoltre, ha lavorato e collaborato con diverse case produttrici di videogiochi per la promozione di noti titoli, interpretando spesso personaggi famosi in veste di cosplayer ufficiale.

Seguita quotidianamente da oltre 100 mila persone sulla sua pagina Instagram, è una delle cosplayer più cliccate del momento al mondo.

 

FUMETTI NUOVI, ALBI RARI, ROBOTS GIAPPONESI…

Gli oltre 200 espositori provenienti dall’Italia e dall’estero renderanno viva la passione per le “nuvole parlanti” e per tutti i prodotti legati al fantastico mondo dei personaggi di carta.

Antiquari del fumetto esporranno e metteranno in vendita albi rari dal grande valore culturale portando il visitatore in un mondo di arte e lettura, inoltre saranno presenti anche veri restauratori di albi a fumetto che con la loro abilità riportano in vita pezzi di grande interesse.

Vastissima e’ la scelta che il pubblico potrà incontrare camminando tra gli stand: robots giapponesi che riproducono i più famosi protagonisti delle anime giapponesi, gadgets di ogni tipo che si ispirano ai personaggi del fumetto, statue, portachiavi, poster, portafogli e tantissimi altri prodotti.

Da non dimenticare la vasta scelta di dvd, anime, giochi in scatola e prodotti provenienti dal Giappone.

 

CORSI DI FUMETTO – WORKSHOP – AUTORI – DISEGNATORI – DISEGNO LIVE

Gli appuntamenti con il mondo del fumetto puro si moltiplicano in questa nuova edizione del Festival del Fumetto, grazie alla presenza di editori del settore e la prestigiosa Scuola del Fumetto di Milano nel fine settimana di fiera si avvicenderanno corsi di fumetto, workshop e stage con docenti, dimostrazioni di scultura plastica, incontri con autori e disegnatori e tornei di disegno live.

 

VIDEOGAMES

Due aree della manifestazione saranno interamente dedicate al mondo dei Videogames

(padiglioni C-D), postazioni di gioco libero: XBOX-ONE, PS4, NINTENDO SWITCH, WIIU e fantastici tornei giornalieri NAZIONALI UFFICIALI di: FIFA 20 – SUPER SMASH BROSFOOTBALL PES 2020TEKKEN 7CRASH TEAM RACING

Durante i due giorni di manifestazione sara’ possibile immergersi nella realta’ virtuale con postazioni

PLAYSTATION VR e HTC VIVE e simulatori AUTO.

 

 

COSPLAY

Il festival del fumetto fin dall’inizio della sua avventura ha sempre avuto una corsia preferenziale per il colorato mondo cosplay e anche in questa edizione lo spazio e le iniziative dedicate all’universo cosplay saranno tra le più importanti mai realizzate.

Il termine cosplay e’ una parola coniata in Giappone anche se di ispirazione inglese, ed e’ l’abbreviazione di “ costume play “  la persona vestendosi e copiando le caratteristiche del personaggio lo rende vivo, in genere si sceglie un personaggio proveniente da un fumetto oppure da anime o ancora da un videogioco.

Centinaia sono le persone che giungono alla manifestazione per partecipare alle gare a concorso che si svolgono durante le giornate di fiera.

In questa edizione il pubblico potrà incontrare le due ospiti cosplayer di fama mondiale

Sladkoslava e Anastasya Zelenova

Domenica 2 febbraio 2020 si svolgerà la consueta gara del Festival del Fumetto sul grande palco del padiglione D.

Le gare si svolgeranno sul nostro mega palco da 300 MQ con una passerella di 10 MT.

 

RADUNO NAZIONALE FAN DI HARRY POTTER

Torna il grande appuntamento dedicato a tutti i fan del mago più famoso di sempre, il raduno nazionale sul pianeta di Harry Potter cerato da Giratempoweb propone atmosfere e attività legate al mondo di questa fantastica saga.

Il raduno si svolgerà nella nuova location del circo situato davanti alla biglietteria centrale.

 

K-POP DANCE CONTEST

Il Comicon organizza la prima edizione del Kpop Dance Fight Fest, Campionato Italiano di ballo Kpop, le cui finali sono previste per il giorno 3 maggio 2020.

Il campionato intende premiare la crew italiana con la maggiore abilità nella danza Kpop, valutando anche elementi come i costumi, la presenza scenica e la difficoltà della coreografia scelta.

Le selezioni verranno svolte in svariati festival dislocati su tutto il territorio italiano, ed il Festival del Fumetto è orgoglioso di essere una di queste tappe italiane.

 

AREA GIAPPONESE

Una novità attende tutti i visitaroti in questa nuova edizione invernale del Festival del Fumetto, una zona ricca di elemnti ed appuntamenti legati al mondo del sol levante.

Due giorni di corsi di lingua giapponese, vestizione kimone, cerimonie tipiche e un sacco di altre iniziazitve legate alla cultura di questo meraviglioso paese.

 

AREA LUDICA

Come in tutte le edizioni del Festival del Fumetto torna il consueto appuntamento con l’area ludica rivista ed ampliata nei contenuti.

Due giorni interamente dedicati  al gioco

con dimostrazioni e tornei senza sosta, giochi calssici e in scatola, giochi giganti, giochi di ruolo, giochi di carte, live action games e una nuovissima escape room dedicata al mondo dell’oriente, padiglione B.