Torna “inQuiete”, Festival di scrittrici a Roma

Da oggi, giovedì 4 ottobre e fino a domenica 7 andrà in scena inQuiete, Festival di scrittrici a Roma.

Nella zona pedonale dello storico e movimentato quartiere Pigneto, la Libreria delle donne Tuba e la Biblioteca Comunale Goffredo Mameli, ospiteranno il ricco programma di presentazioni ed incontri.

Il Festival, organizzato dall’Associazione Mia, e nato da un’idea di Francesca Mancini, Maddalena Vianello e dalla Libreria delle donne Tuba, con l’intento di dedicare un appuntamento annuale alle donne e all’intelligenza delle scrittrici che di ieri e di oggi, confermerà il format che lo ha fatto tanto apprezzare lo scorso anno, durante la sua prima edizione.

Alle classiche presentazioni editoriali, si alterneranno dibattiti, confronti, letture, laboratori di scrittura rivolti ad adulti e bambini, e brevi ritratti di scrittrici del passato che hanno saputo lasciare un segno della storia.

Inquiete_organizzatrici

Tra gli ospiti che daranno vita a questa seconda edizione di inQuiete, ricordiamo Simonetta Agnello Hornby, Silvia Avallone, Ritanna Armeni, Teresa Ciabatti, Dissenso Comune, Cristina Comencini, Serena Dandini, Concita De Gregorio, Chiara Gamberale, Lisa Ginzburg, Helena Janeczek, Loredana Lipperini, Giusi Marchetta, Igiaba Scego, Elvira Sminara, Elena Stancanelli, Paola Soriga, Veronica Raimo, Nadia Terranova e Chiara Valerio.