Mantova: Come sarà Festivaletteratura 2020

Riportiamo integralmente una comunicazione dell’organizzazione. 

Le incertezze sono ancora tante, ma vogliamo rispondere alle molte persone che in queste settimane ce lo stanno chiedendo: la XXIV edizione di Festivaletteratura si terrà, come previsto, dal 9 al 13 settembre.
Il 2020 è stato un anno difficile per tutti, e quello del 2020 sarà per forza di cose un festival per molti aspetti inusuale, animato dall’intento e dalla volontà di ricominciare a incontrarsi e confrontarsi. Stiamo lavorando a un programma dal vivo con eventi dalle formule talvolta particolari e inconsuete, nel totale rispetto delle regole di sicurezza e distanziamento sociale. Sarà sicuramente un programma meno esteso del solito, ma non vogliamo rinunciare a fare di Mantova un luogo d’incontro tra autori e lettori. Nel contempo stiamo pensando a strade per noi inedite, che ci permettano di portare il Festival anche a tutti coloro che quest’anno non potranno essere fisicamente insieme a noi. E dato che le incertezze sono ancora tante – sarebbe sciocco non tenerne conto – saranno proprio questi “spazi” alternativi a permetterci di dar vita al Festival in ogni caso, anche se all’ultimo minuto dovessimo essere privati dei luoghi della città che solitamente animiamo con i nostri incontri. Spazi come internet, certo, ma non solo, dove abbiamo intenzione di riportare la diversità e la ricchezza di voci che ha sempre contraddistinto Festivaletteratura. Di tutto ciò però vi parleremo più avanti, a tempo debito.

Ciò che ora ci preme è dirvi questo: realizzare un Festival così diverso è una sfida che stiamo affrontando con entusiasmo e determinazione, ma per la quale servirà sicuramente il sostegno e la partecipazione di tutta la comunità che si è sempre stretta attorno al Festival. Qualche settimana fa abbiamo pubblicato il form per il volontariato, lo trovate qui. Potete sostenerci in modo semplice anche attraverso l’Associazione Filofestival: sottoscrivendo o rinnovando la tessera (si può fare online attraverso il sito dell’associazione) e donando il vostro 5×1000 a Filofestival.

Grazie a tutti del vostro sostegno, ci vediamo a settembre.