Il Beijing summer camp diventa digital

Ci ricorderemo a lungo questo 2020. Il mondo si è fermato, come gli aerei sulle loro piste di atterraggio e raggiungere l’adorato est (l’Asia, la Cina in particolare ) per i ragazzi di Orientiamoci in Cina è al momento impossibile, soprattutto se parliamo di formazione. Allora ecco arrivare un fondamentale aiuto dalla tecnologia e dalle connessioni online.

Sappiamo benissimo che non sarà come recarsi fisicamente a Pechino, ma abbiamo pensato di mettere tutte le nostre risorse in termini di insegnanti madrelingua, professionalità e creatività, per consentire a tutti voi, con una formula estremamente flessibile, di collegarvi per un corso estremamente pratico, unito ad attività culturali e ad una serie di “Virtual-tour”, spiegati con l’amore e la competenza di chi è nato in quel paese e vive quotidianamente la Cina e la sua meravigliosa capitale.

Stiamo parlando del Beijing Digital Summer Camp che si svolgeranno in tre fine settimana, attraverso 6 lezioni da 45 minuti ciascuna e intervallate da tre incontri con
insegnanti italiani dedicati al “refresh” del programma didattico. Il corso prevede pre-corso introduttivo, tutoraggio, valutazione finale dei risultati raggiunti e certificazione originale del BICC (direttamente dalla Cina) che vi darà diritto ad entrare nel network del più importante ente formativo della lingua cinese che esiste a livello mondiale, ovvero Hanban.

GUARDA LA PRESENTAZIONE DEI CORSI SU ZOOM

Siamo ben consci che questa è solo una parentesi; il prossimo anno saremo seduti accanto a voi sui banchi del BICC, a sentire il profumo delle foglie di tè, a tagliare con voi la carta di riso, a passeggiare per i vicoli più nascosti della città, a pronunciare il suono di quelle parole che vi sembreranno all’inizio strani ma che poi man mano vi appariranno familiari!